gss 16

 

Ghilarza Summer School
SCUOLA INTERNAZIONALE DI STUDI GRAMSCIANI

L’ESTENSIONE DELL’IDEOLOGIA: FOLCLORE, RELIGIONE, SENSO COMUNE, BUON SENSO, FILOSOFIA
5/10 settembre 2016


La Ghilarza Summer School – Scuola internazionale di studi gramsciani ha bandito 15 POSTI per la partecipazione a un corso di alta formazione sul pensiero di Antonio Gramsci. Il corso si svolgerà a Ghilarza (il paese della Sardegna in cui Gramsci visse negli anni dell’infanzia e della giovinezza) dal 5 al 10 settembre 2016 e sarà dedicato al tema: L’estensione dell’ideologia: folclore, religione, senso comune, buon senso, filosofia.
La Ghilarza Summer School (GSS) è un’iniziativa della Casa Museo Antonio Gramsci di Ghilarza, con la partecipazione istituzionale della Fondazione Istituto Gramsci (Roma), della International Gramsci Society e dell’Università di Cagliari – GramsciLab, e con il sostegno finanziario della Fondazione Banco di Sardegna. 

Il comitato direttivo della Ghilarza Summer School, dopo aver attentamente valutato le numerose domande di partecipazione, ha selezionato i seguenti candidati e candidate.

Francesca ANTONINI, italiana, dottorato in Filosofia su Gramsci, autrice di numerose pubblicazioni d’argomento marxiano e gramsciano. Il suo progetto di ricerca si concentra sull’analisi del fascismo negli scritti gramsciani precedenti la carcerazione.

Sabrina ARECO, brasiliana, dottoranda in Scienze Politiche su Gramsci, lavora su Honoré de Balzac nos “Cadernos do cárcere”.

Aaron BERNSTEIN, statunitense, dottorato in European Studies su Marx e Gramsci; il suo progetto si intotola From the “Theses on Feuerbach” to the Philosophy of Praxis. Marx, Gramsci, Philosophy and Politics.

Martín CORTÉS, argentino, dottorato in Scienze Sociali sul marxismo di José Aricó, è autore di pubblicazioni d’argomento marxista; presenta un progetto di ricerca su Política y temporalidad en Gramsci.

Anthony CRÉZÉGUT, francese, dottorando in Storia su Gramsci e già autore di pubblicazioni sull’argomento. Lavora sul concetto di ideologia in Gramsci e Althusser.

Clara FIGUEREIDO de Freitas, brasiliana, dottoranda in Arti Visive, autrice di pubblicazioni di argomento marxista; il suo progetto di ricerca si intitola Revolução passiva e estetizaçao.

Diana Grisel FUENTES DE FUENTES, messicana, dottoranda in Filosofia e docente universitaria presso la UNAM, autrice di diverse pubblicazioni su Gramsci. Il suo progetto riguarda Concepción de mundo y lenguaje: configuraciones de la ideología.

Natalia GABOARDI, italiana, dottoranda in Filosofia sul concetto di ideologia in Gramsci, presenta il progetto di ricerca Tradurre in linguaggio teorico gli elementi della vita storica.

Nicole GOUNALIS, statunitense, dottoranda in Italianistica, autrice di alcuni articoli su Gramsci, presenta un progetto di ricerca su Gramsci, Futurism, and Aesthetic Judgment in Light of the Philosophy of Praxis.

Giuliano GUZZONE, italiano, dottorato in Discipline filosofiche su Gramsci e l’economia, autore di pubblicazioni di argomento marxista e gramsciano, lavora su Ideologia e funzione del filosofo individuale.

Robert P. JACKSON, inglese, dottorato in European Studies sulla soggettività in Marx, Lukács e Gramsci. Il suo progetto riguarda Personality, Common Sense and the Language of ‘Life’ in the Prison Notebooks.

Marie LUCAS, francese, laureata in Italianistica presso l’École Normale Supérieure di Lione con una tesi su Gramsci. Presenta un progetto su Gramsci et l’Église catholique.

José ROVELLI, argentino, dottorando in Filosofia, autore di numerose pubblicazioni su Gramsci, lavora su Hegemonía y mito político.

Deise Rosalio SILVA, brasiliana, dottoranda in Pedagogia, autrice di alcune pubblicazioni su Gramsci, presenta il progetto Confluências e dissonâncias entre as perspectivas gramsciana e reichiana e as implicações para a superação de uma efusão fascista.

Giacomo TARASCIO, italiano, dottorando in Scienze sociali, autore di alcuni articoli su Gramsci, presenta il progetto I subalterni sanno agire politicamente?

Per vedere il bando della GSS 2016, clicca qui

murettofb

fondazione png







Orari di apertura

Dal mese di Ottobre il museo aprirà solo il sabato e la domenica, dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.

 

Orario estivo: Il museo apre dalle 10:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00.

Chiuso il martedì.

 

Contatore visite

Le persone che hanno visitato il sito ad oggi
Yesterday
This Week
Last Week
This Month
Last Month
Total Visitor
35
298
1079
1520
6353
7107
282413


Questo sito utilizza i cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.