"Istruitevi, perchè avremo bisogno di tutta la nostra intelligenza" Antonio Gramsci (1891-1937)

Incontriamo Gramsci

incontriamo gramsci

Quarto dei sette figli di Francesco Gramsci e di Giuseppina Marcias, Antonio-Nino, come è chiamato in famiglia, nasce ad Ales in provincia di Cagliari, il 22 gennaio 1891. Il padre, figlio di un colonnello della gendarmeria borbonica di origine albanese, lavora nell'ufficio del registro di Ghilarza. In questo centro, situato nel cuore della Sardegna, sul margine di un vasto altopiano basaltico denominato Altopiano di Abbasanta, sulla riva destra del fiume Tirso e del lago Omodeo, Antonio vivrà la sua fanciullezza...

leggi tutto

Scopriamo il Museo

scopriamo museo 
Nella via principale di Ghilarza, vivace paese del Guilcier, si trova la casa dove Antonio Gramsci, a partire dal 1898, visse gli anni dell'infanzia e dell'adolescenza con i suoi familiari. Sebbene la casa abbia subito alcuni interventi che hanno modificato la destinazione d'uso dei suoi ambienti, essa rievoca l'immagine di una famiglia che, pur nelle avversità e nelle difficoltà economiche, seppe trasmettere quei valori sui quali si fonda l'intera opera gramsciana. Nel 1965 il PCI acquistò la casa che fu trasformata...

leggi tutto

In evidenza



Dal 22 aprile al 17 maggio, in occasione del 77esimo anniversario della morte di Gramsci, l'Associazione Casa Museo vi invita agli eventi della "Primavera Gramsciana".
26 aprile "La buona politica per la Sardegna", Ghilarza, Torre Aragonese, ore 16.30 - Incontro pubblico con l'Assessore regionale della Pubblica Istruzione, Beni Culturali, Informazione, Spettacolo e Sport Claudia Firino, il Senatore Luciano Uras, l'onorevole Giulio Calvisi

 



Orari di apertura

La Casa Museo apre il sabato e la domenica
dalle 10 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30

Contatore visite

Le persone che hanno visitato il sito ad oggi
Yesterday
This Week
Last Week
This Month
Last Month
Total Visitor
140
94
646
1013
3405
4968
22299